Wiki

Speed Hiking

Lo Speed Hiking | Nordic Walking in un ambiente alpino

Trail RunningIl significato dello speed hiking ricorda un po’ il Nordic Walking o lo sci di fondo, anche se qui è possibile attraversare percorsi difficili e molto più veloci. Lo speed hiking è quindi qualcosa per gli appassionati di sport che vogliono allenare la loro resistenza e la coordinazione.

Come nel Nordic Walking, questo tipo di escursione richiede due bastoncini e quasi nessun’altra attrezzatura. Questa è la forma atletica di una lunga escursione a piedi di lunga durata e quindi un tipo di escursione molto particolare.
In termini di attrezzature, un po’ di cibo, un telefono cellulare, un piccolo kit di emergenza e naturalmente i bastoncini sono di solito sufficienti.

Un piccolo zaino o un marsupio, che non disturba troppo la libertà di movimento, sono adatti anche per essere riposti. Se siete una persona a cui piace superare i propri limiti o volete allenarvi per una competizione sportiva, lo speed hiking può essere un modo affascinante di fare escursioni.

Per chi è adatto a fare lo Speed Hiking?

Per praticare lo Speed-Hiking non è necessario essere un atleta al top. Ma è il sport ideale per gli escursionisti ambiziosi che vogliono affrontare nuove sfide e superarsi. Se il trekking tradizionale risulta essere troppo lento da affrontare, allora lo speed hiking è una valida alternativa. Occorre comunque che sia presente un certo livello di fitness. Coloro che finora hanno percorso per lo più un’escursione a basse frequenze cardiache, lo speed hiking rappresenta davvero un impegno più elevato.

Speed hiking in Montagna

Attrezzatura tipica per lo Speed Hiking

L’attrezzatura adatta per lo Speed Hiking deve soddisfare molti requisiti. Peso ridotto, stabilità, resistenza allo smorzamento e all’abrasione sono solo alcuni punti di una lunghissima lista da verificare.

Il terreno roccioso e le mutevoli condizioni climatiche rendono il materiale molto esigente. Uno dei fornitori più importanti per lo Speed Hiking è Salewa, un produttore italiano con sede a Bolzano. Dopo un lungo processo di sviluppo, Salewa ha lanciato una propria collezione per gli escursionisti di velocità, che comprende prodotti come ad esempio:

  • Magliette: Agner Climb Half-Zip & Pedroc Delta Dry
  • Giacche: Pedroc Superlight & Pedroc 2 Superlight

Ultimo aggiornamento 2021-04-14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

  • Pantaloni: Agner Light Pant  & Pedroc Dry Tights
  • Scarpe: Multi Track & Ultra Train

Ultimo aggiornamento 2021-04-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

  • Zaini: Ultra Train18 & Lite Train 14

Ultimo aggiornamento 2021-04-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Bastoncini per lo Speed Hiking

Durante lo speed hiking, non solo i piedi, ma anche le braccia contribuiscono al rapido progresso. Bastoncini leggeri alleggeriscono le gambe, stabilizzano il corpo e allenano i muscoli della parte superiore del corpo. Affinché la potenza possa essere trasferita in modo ottimale, la qualità della presa è molto importante. La presenza del contatto diretto con il bastoncino viene garantita da un laccio da polso.

L’uso corretto dei bastoncini dà sollievo anche alle ginocchia e alle articolazioni, il che è particolarmente utile quando si scende. Il peso è meglio orientato verso la parte superiore del corpo quando i bastoncini vengono estesi durante la discesa. Pertanto è importante che possano essere regolati in modo continuo.

Ultimo aggiornamento 2021-04-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Scarpe Speed Hiking

Le scarpe per lo speed hiking dovrebbero essere molto leggere, per poter percorrere agevolmente le montagne senza problemi.

Su rocce bagnate, campi fangosi e sentieri sassosi su terreni alpini e soprattutto a velocità più elevate è necessaria una calzatura ideale per affrontare i terreni più impegnativi con il massimo controllo dei propri movimenti.

Le scarpe da speed hiking devono soddisfare numerosi requisiti. Una scarpa deve risolvere i seguenti problemi per essere adatta all’uso outdoor:

  1. Da un lato, le caviglie devono essere ben protette per evitare lesioni, ma allo stesso tempo devono rimanere flessibili per consentire un’elevata velocità.
  2. Un profilo della suola molto pronunciato fornisce la necessaria trazione e stabilità sul terreno, mentre allo stesso tempo la suola deve unicamente garantire l’attrito in modo da non ridurre l’uso della forza.
  3. Il materiale resistente alle intemperie dovrebbe offrire protezione contro la pioggia e il fango e allo stesso tempo essere altamente traspirante.
Salomon Speedcross 4 GTX Scarpe Da Trail Running Impermeabile Uomo
Lightweight Muscle: Intersuola realizzata con una mescola leggera ma ammortizzante; Tasca per le stringhe
Salewa MS Speed Beat Gore-Tex, Scarpe da Trail Running Uomo, Black out, Giallo Fluo, 40.5 EU
Suola morbida e resistente che offre un'elevata aderenza; Chiusura rapida e facile con lacci rotondi molto resistenti
170,00 EUR
Offerta
LA SPORTIVA Ultra Raptor, Scarpe da Trail Running Uomo, Multicolore (Nero/Verde Mela 000), 41 EU
Tessuto air-mesh - La tomaia è in tessuto air-mesh molto traspirante.; Drop - 9 mm.
145,00 EUR −25,99 EUR 119,01 EUR

Ultimo aggiornamento 2021-04-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Zaino per lo Speed Hiking | Quali funzionalità deve avere?

Probabilmente l’avrete già indovinato, anche l’ausilio per il carico sulle spalle dovrebbe pesare il meno possibile. Scegliete uno zaino piccolo e leggero con tracolle comode ed ergonomiche. Lo zaino per lo speed hiking deve essere appoggiato saldamente sulla schiena e non deve oscillare durante i movimenti rapidi.

È anche importante avere una ventilazione sufficiente nella parte posteriore, in modo che non si verifichino accumuli di calore né un aumento del flusso di sudore. Gli zaini per il trailrunning o per la corsa in generale sono la scelta ottimale. Lo spazio a disposizione è sufficiente. Una volta fatta la scelta, preparate con cura il vostro zaino. Mappa escursionistica, kit di pronto soccorso, dispositivo GPS e naturalmente abbastanza da bere.

Attenzione però: ogni grammo in eccesso durante lo Speed Hiking sulle spalle pesa due volte, se non tre volte più del normale.

Ultimo aggiornamento 2021-04-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Quali sono i vantaggi fisici?

Dal punto di vista fisico, potete trarre vantaggio dall’escursione in velocità a tutti i livelli. Oltre alla resistenza viene allenata anche l’intero sistema cardiovascolare. Lo Speedhiker allena anche diversi gruppi muscolari. Da un lato, naturalmente, i muscoli delle cosce sono sottoposti a forti sollecitazioni. Ma anche i muscoli del busto svolgono un duro lavoro e, soprattutto, le braccia, che utilizzano i bastoncini.

Articoli correlati

Guarda anche
Close
Back to top button